Alfonso Maruccia

Intel e i cinque pilastri del business

Brian Krzanich parla del futuro della corporation, un futuro che evidentemente non può basarsi solo sulla vendita di CPU per PC e che a quanto pare passa per cloud, connettività e IoT. La legge di Moore? Viva e vegeta anche per i prossimi anni

Roma - Intel ha deciso di tagliare decine di migliaia di posti di lavoro in vista di un futuro difficile per il business, ma dal CEO Brian Krzanich arriva ora un messaggio di ottimismo basato su quelli che dovrebbero rappresentare i cinque nuovi pilastri di un'azienda rifocalizzata sui trend tecnologici più promettenti, cinque elementi che convivono innescando un circolo virtuoso di cui Intel auspica di mettere a frutto.

I cinque pilastri di Intel

D'ora in poi la "mission" di Krzanich sarà quella di trasformare Chipzilla in maniera radicale, da "PC company" a un'azienda capace di vendere il "duro metallo" alla base di miliardi di dispositivi iperconnessi e smart - PC inclusi.

Il primo pilastro della nuova Intel sarà il cloud, dice il CEO, o più in particolare i processori necessari a far funzionare i data center che spuntano come funghi in giro per il mondo. Il secondo pilastro è la Internet delle Cose, per cui "cose" è un termine piuttosto ampio che include personal computer, gadget, sensori e via elencando.
Il terzo pilastro è rappresentato dalle soluzioni programmabili basate su design FPGA, mentre con il quarto pilastro Intel intende affermare un dominio tecnologico nell'ambito delle nuove tecnologie mobile (5G) dopo i fallimenti del passato e dell'oramai infame Wimax.

Al di là di tutto, in ogni caso, Krzanich tiene a sottolineare che la legge di Moore continuerà a essere valida anche per gli anni futuri: il quinto focus fondamentale della nuova Intel cozza contro gli ultimi trend dello sviluppo tecnologico ma il CEO continua a crederci.

Alfonso Maruccia

fonte immagine
Notizie collegate
  • TecnologiaIntel, addio al tick-tockIl maggior produttore di chip al mondo riconosce ufficialmente di non poter più procedere agli stessi ritmi in fatto di evoluzione tecnologica dei processi produttivi. Il "vantaggio competitivo" continuerà a sussistere in ogni caso
  • BusinessIntel taglia, Intel cambiaCon la trimestrale arrivano gli annunciati tagli al personale. Superiori a quanto alcuni analisti avevano predetto, ma funzionali al cambio di strategia
6 Commenti alla Notizia Intel e i cinque pilastri del business
Ordina